Dolci/ Torte, biscotti e dolci da forno

T come Torta Carote e Mandorle

L’ennesima versione della torta di carote, per cercare il sapore delle famose merendine delle scuole medie. La torta di carote é una delle mie preferite per la colazione, umidina e croccante se le mandorle non vengono tritate a farina.

Questa ricetta è di Sara Papa, dal libro “Pane, dolci & fantasia”. Nella sua versione, viene usata farina per celiaci, io fortunatamente non ho problemi. Questa può tranquillamente essere preparata anche per intolleranti al lattosio, essendo priva di grassi animali. La torta rimane comunque morbida, va solo consumata in un pochi giorni, ma non sarà cero un problema….

 

Ingredienti per una ciambella da 24 cm

Farina 00, 150 g

Carote pulite e tritate, 300 g

Mandorle spellate, 200 g

Uova, 230 g (circa 4 medie)

Zucchero, 250 g

Lievito per dolci, mezza bustina

Limone o Arancia bio, 1 per grattugiare la scorza

Sale

 

Scalda il forno statico a 180°C e imburra e infarina lo stampo

Trita finemente le mandorle e prepara le carote.

Monta le uova con lo zucchero fino a che sono una crema chiara e spumosa. Aggiungi le carote poco alla volta e di seguito le mandorle e la scorza del limone, la farina setacciata, il lievito e il sale.

Versa nello stampo e cuoci per circa 40 minuti, controlla con la prova stecchino.