Primi

G come Girelle di Crespelle alle Verdure

Questo mese ho dato ancora la disponibilità per partecipare allo Scambioricette delle Bloggalline. Sono stata abbinata ad una dolcissima signora, Terry che con il suo blog “I pasticci di Terry”  pieno di idee mi ha messo un pò in difficoltà sulla scelta. Ancora una volta, ho ceduto ai primi e mi sono fatta tentare da queste girelle di crespelle ripiene di verdure, che ricordano nell’esecuzione i miei tipici e tanto amati Panzerotti piacentini.

Nella ricetta ci sono tante alternative per personalizzare questo primo molto goloso e io ho scelto alcune piccole varianti. Provate anche voi, con quello che più vi ispira, no rimarrete delusi. Le dosi sono per 4-6 persone.

Ingredienti per le crespelle

Uova medie, 4
Latte, 500 g
Farina integrale, 200 g
Burro fuso, 50 g
Curcuma, 1 cucchiaino

Ingredienti per la besciamella

Latte, 500 g
Burro, 50 g
Farina, 50 g
Noce moscata a piacere
Sale e pepe

Ingredienti per il ripieno

Zucchine, 4 medie
Carote, 4 medie
Porro, 2 mondati
Ricotta, 300 g
Sale e pepe
Pecorino per gratinare

Prepara le crespelle: nel mixer metti tutti gli ingredienti e frulla per 30 secondi. Versa il composto in una ciotola e fai riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Scalda una padellina o meglio, la crepiera sporcata di burro e inizia a cuocere le crespelle. Usa come misura un mestolino scarso, stendi bene il composto e falle sottili. Falle dorare da entrambi i lati. Puoi anche preparale in anticipo, la sera prima oppure congelarle.

Prepara la besciamella:  fondi il burro in un tegame e aggiungi la farina, mescola con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo e chiaro (il roux). A questo punto aggiungere il latte freddo (lo schoc termico eviterà il formasi di grumi) e mescolate continuamente con una frusta. Quando inizia ad ispessire, togli dal fuoco e aggiusta con una grattata di noce moscata, sale e pepe.

Lava e monda le verdure, tagliale a julienne. Fai scaldare in una padella larga qualche cucchiaio di olio e rosola velocemente porro, poi carote e zucchine.  Versa le verdure in una ciotola con la ricotta e qualche cucchiaiata di besciamella.

Prepara una pirofila mettendo sul forno un poco di besciamella.

Spalma il composto sulle crespelle, arrotola e taglia a rondelle, alte circa 5 cm. Posiziona le rondelle in piedi, ben vicine una all’altra.

Una volta riempita la teglia, versa ancora della besciamella e spolvera il pecorino in abbondanza. Se vuoi puoi congelarle per farle cuocere in un secondo momento, dovrai solo metterle in forno una mezz’ora prima.

Fai gratinare in forno a 200°C per circa 30 minuti. Servi caldissime.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Ipasticciditerry
    19 Marzo 2019 at 15:35

    Sono venute bellissime. Grazie e felice di essere passata a trovarti. Tante belle idee anche qui da te, a presto

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.