Antipasti/ Dispensa/ Verdure

P come Pomodorini Confit

I pomodorini presi in offerta non avevano ancora goduto del vero sole siciliano e in effetti non erano dolci come il vero ciliegino. Mi è venuta un’idea, mica potevo buttarli. Li ho fatti al forno, caramellati ma saporiti, insomma i pomodori confit. Potete variare le spezie usando quelle fresche e quelle che più vi piacciono (timo, basilico…). Gli usi sono immediati e gustosi: l’ultimo tocco di un sugo alle verdure o di pesce, una decorazione di contorno, una tartina di polenta al grill, il ripieno di una focaccia, l’accompagnamento di un tagliere di formaggi, una caprese insolita…Insomma vi ho convinto?

Ingredienti per una leccarda

500 g di Pomodorini ciliegia
Zucchero a velo
Sale fino
Origano e Maggiorana
Olio Evo
Ho lavato e tagliato a metà di pomodorini, li ho lasciati nel colino intanto che ho preparato la teglia con la carta forno, acceso il forno ventilato a 140°C . Ho disposto i pomodorini a pancia in su e li ho spolverizzati prima con lo zucchero, poi con le spezie secche (ho fatto un mix tra origano e maggiorana perchè non amo molto il retrogusto amaro del primo), il sale fino e in ultimo un filo di olio. Ho infornato per circa un’ora e mezza, fino a quando risultavano appassiti e caramellati.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.